Connettiti con i leader del marketing di alto livello. unisciti all'evento online di Boost ->

Guida: Cos’è Bitcoin e come funziona?

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Tabella dei contenuti

Quando la persona più ricca del mondo dà il suo sostegno ad una valuta virtuale sai che è un grande affare.

Elon Musk ha detto agli utenti di un’applicazione di social media online che pensa che la valuta virtuale, Bitcoin, sia una “buona cosa”.

I suoi commenti hanno fatto sì che il valore del Bitcoin salisse significativamente.

Tanto che un singolo Bitcoin è passato dal valore di 3.600 sterline nel marzo dello scorso anno a più di 27.000 sterline adesso.

Poiché il discorso sulla moneta è diventato globale, la Banca di Singapore ha suggerito che la moneta di 12 anni potrebbe sostituire l’oro come riserva di valore.

Tuttavia, in ottobre, il capo della Banca d’Inghilterra, Andrew Bailey, ha messo in guardia sull’imprevedibilità del Bitcoin, dicendo che lo rende “molto nervoso”.

Con tutto questo parlare ti starai chiedendo – cos’è Bitcoin e come funziona?

Ecco tutto quello che devi sapere.

Cos’è Bitcoin?

Bitcoin, spesso descritto come una criptovaluta, una valuta virtuale o una valuta digitale – è un tipo di denaro che è completamente virtuale.

È come una versione online dei contanti. Puoi usarlo per comprare prodotti e servizi, ma non molti negozi accettano ancora Bitcoin e alcuni paesi lo hanno vietato del tutto.

Tuttavia, alcune aziende stanno iniziando a comprare la sua crescente influenza.

Nell’ottobre dello scorso anno, per esempio, il servizio di pagamento online, PayPal, ha annunciato che avrebbe permesso ai suoi clienti di comprare e vendere Bitcoin.

I Bitcoin fisici che vedi nelle foto sono una novità. Sarebbero senza valore senza i codici privati stampati al loro interno.

Come funziona il Bitcoin?

Ogni Bitcoin è fondamentalmente un file di computer che viene memorizzato in un’applicazione ‘portafoglio digitale’ su uno smartphone o un computer.

Le persone possono inviare Bitcoin (o parte di essi) al tuo portafoglio digitale e tu puoi inviare Bitcoin ad altre persone.

Ogni singola transazione è registrata in un elenco pubblico chiamato blockchain.

Questo rende possibile tracciare la storia dei Bitcoin per impedire alle persone di spendere monete che non possiedono, fare copie o annullare le transazioni.

Come fanno le persone ad ottenere i Bitcoin?


Ci sono tre modi principali per ottenere i Bitcoin.
Puoi comprare Bitcoin usando denaro ‘reale’.
Puoi vendere cose e lasciare che le persone ti paghino con i Bitcoin.
Oppure possono essere creati utilizzando un computer.

Come vengono creati i nuovi Bitcoin?

Affinché il sistema Bitcoin funzioni, le persone possono far sì che il loro computer elabori le transazioni per tutti.

I computer sono fatti per elaborare somme incredibilmente difficili. Occasionalmente vengono ricompensati con un Bitcoin che il proprietario può tenere.

Le persone installano computer potenti solo per cercare di ottenere Bitcoin. Questo è chiamato mining.

Ma le somme stanno diventando sempre più difficili per evitare che vengano generati troppi Bitcoin.

Se iniziassi a fare mining ora potrebbero passare anni prima di ottenere un singolo Bitcoin.

Potresti finire per spendere più soldi in elettricità per il tuo computer di quanto varrebbe il Bitcoin.

Perché i Bitcoin sono preziosi?

Ci sono molte altre cose oltre al denaro che consideriamo preziose come l’oro e i diamanti. Gli Aztechi usavano i semi di cacao come denaro!

I Bitcoin hanno valore perché le persone sono disposte a scambiarli con beni e servizi reali e persino con denaro contante.

Perché la gente vuole i Bitcoin?
Ad alcune persone piace il fatto che i Bitcoin non sono controllati dal governo o dalle banche.

Le persone possono anche spendere i loro Bitcoin in modo abbastanza anonimo. Anche se tutte le transazioni sono registrate, nessuno saprebbe quale “numero di conto” è il tuo, a meno che tu non glielo dica.

In una chat online con gli utenti dei social media nel gennaio 2021, l’uomo più ricco del mondo, Elon Musk, ha detto di essere un grande sostenitore del Bitcoin.

Arrivò persino a cambiare la sua bio di Twitter in “#bitcoin”.

Ha mostrato ripetutamente il suo sostegno alle valute online negli ultimi anni e ha causato grandi movimenti nei loro valori grazie alla sua ricchezza e influenza personale.

Questo particolare appoggio ha portato il valore del Bitcoin a salire significativamente.

È sicuro?

Ogni transazione è registrata pubblicamente quindi è molto difficile copiare i Bitcoin, farne di falsi o spendere quelli che non possiedi.

È possibile perdere il tuo portafoglio Bitcoin o cancellare i tuoi Bitcoin e perderli per sempre. Ci sono stati anche dei furti dai siti web che ti permettono di conservare i tuoi Bitcoin a distanza.

Il valore dei Bitcoin è andato su e giù nel corso degli anni da quando è stato creato nel 2009 e alcune persone non pensano che sia sicuro trasformare il tuo denaro ‘reale’ in Bitcoin.

Questa preoccupazione è stata espressa dal capo della Banca d’Inghilterra, Andrew Bailey, nell’ottobre 2020.

Ha detto di essere “molto nervoso” riguardo alle persone che usano Bitcoin per i pagamenti sottolineando che gli investitori dovrebbero rendersi conto che il suo prezzo è estremamente volatile.

Con questo, intendeva dire che il valore potrebbe scendere significativamente in qualsiasi momento e gli investitori potrebbero perdere molti soldi.

Altro da esplorare

Betfair ha ottenuto la licenza per operare in Colombia

A settembre 2021, saranno cinque anni e quattro mesi da quando il regolatore locale del gioco d’azzardo ha iniziato ad autorizzare operatori terzi ad offrire il gioco online all’interno del territorio colombiano. piattaforme come Betfair hanno 3,8 milioni di giocatori registrati nella nazione.