Connettiti con i leader del marketing di alto livello. unisciti all'evento online di Boost ->

Kraken distribuisce aggiornamenti del sistema dopo l’aumento dell’interesse per le criptovalute

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Tabella dei contenuti

Il 29 gennaio, c’è stata una domanda senza precedenti per i servizi Kraken che ha superato di gran lunga la nostra previsione di picco.

Per il contesto, 56 miliardi di dollari sono stati scambiati sulla nostra piattaforma nel gennaio di quest’anno – più di tutto il volume scambiato per l’intero anno 2019. Solo nell’ultimo fine settimana abbiamo visto un aumento di oltre il 1.000% di iscrizioni.

Sfortunatamente, tutta questa attività ha causato tempi di inattività intermittenti e problemi a cascata con entrambi i sistemi front-end e back-end che facilitano le esperienze dei clienti attraverso la nostra interfaccia web, l’API REST e, a volte, le nostre app mobili e i Websockets.

Il team di ingegneria di Kraken si è riunito per coordinare un massiccio miglioramento dei nostri servizi. Questo includeva l’espansione della capacità in tutti i posti possibili e il lancio di miglioramenti delle prestazioni che erano stati in beta.

Anche se di solito non esponiamo ciò che accade dietro le quinte di Kraken a causa della nostra attenzione alla sicurezza, riteniamo che sia importante fornire trasparenza spiegando ai nostri clienti cosa è successo e cosa stiamo facendo per prevenire questo in futuro.

Aggiornamenti delle prestazioni
Abbiamo installato un nuovo hardware e ampliato la capacità, implementato miglioramenti ai nostri sistemi e database e ottimizzato ulteriormente il nostro sito web e il processo di iscrizione per i nuovi clienti.

Per i nostri clienti più tecnici, ecco i dettagli:

Aumentato i nodi front-end del 30% e sostituito i nodi più vecchi con un hardware nuovo di zecca che è 3 volte più performante
Ottimizzato Kraken.com per migliorare il processo di iscrizione per i nuovi clienti
Distribuito componenti ottimizzati per i database, la gestione delle sessioni e le chiamate API
Aggiunti nuovi punti di telemetria per aiutare a rilevare prima i picchi futuri
Distribuiti nuovi aggiornamenti di servizio che hanno ridotto notevolmente la latenza su alcuni dei nostri servizi più utilizzati da diversi secondi a 25 millisecondi
Aumento massiccio della capacità dei sistemi e dei servizi coinvolti nell’elaborazione e nella verifica dei documenti essenziali per la registrazione dei nuovi clienti
Migliorato le prestazioni dei nostri sistemi di supporto back-end quando lavoriamo con i clienti per rivedere l’attività dell’account
Rielaborato i componenti dell’interfaccia utente per ridurre il carico del back-end.
Mentre tutto questo ha avuto luogo in un breve periodo di tempo, non ci stiamo fermando sui miglioramenti. Stiamo continuando ad implementare cambiamenti per spingere le prestazioni e la stabilità per soddisfare questa nuova domanda.

La sicurezza e l’esperienza complessiva del cliente sono di primaria importanza per Kraken e ci impegniamo a garantire che i nostri sistemi siano pronti quando la domanda aumenterà di nuovo. per maggiori informazioni leggi – Kraken Recensione 2021

Altro da esplorare

Betfair ha ottenuto la licenza per operare in Colombia

A settembre 2021, saranno cinque anni e quattro mesi da quando il regolatore locale del gioco d’azzardo ha iniziato ad autorizzare operatori terzi ad offrire il gioco online all’interno del territorio colombiano. piattaforme come Betfair hanno 3,8 milioni di giocatori registrati nella nazione.